Proroga Cartelle Esattoriali

PROROGA CARTELLE ESATTORIALI

Nel Decreto Fiscale approvato dal Governo il 18 ottobre e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 20 ottobre 2020 il decreto n. 129, estende il periodo di sospensione fino al 31 dicembre. 

Ma non solo, torna la proroga dei termini di prescrizione e decadenza concessa al Fisco per gli atti in scadenza nel 2020, e anche per le cartelle di pagamento in scadenza nel 2021, all’Amministrazione Finanziaria vengono concessi 12 mesi di tempo in più.

Per i carichi relativi alle entrate tributarie e non tributarie affidati all’Agenzia delle Entrate Riscossione nel periodo di sospensione, dall’8 marzo e fino al 31 dicembre 2020, sono prorogati di due mesi:

  • il termine per il diritto al discarico (articolo 19, comma 2, lettera a) del decreto legislativo n. 112 del 13 aprile 1999);
  • i termini di prescrizione e decadenza in scadenza nell’anno 2021 per la notifica delle cartelle di pagamento, derogando rispetto a quanto previsto dallo Statuto del Contribuente, e salvo quanto previsto dall’articolo 157, comma 3, del decreto 34/2020. Il decreto Rilancio, si ricorda, ha già prorogato di un anno i termini di decadenza per la notifica delle cartelle relative alla alle dichiarazioni presentate nel 2018, in relazione ai controlli art. 36-bis del DPR n. 600/1973 e 54-bis del DPR n. 633/1972, per le dichiarazioni dei sostituti d’imposta del 2017 e per i controlli formali relativi alle dichiarazioni del 2017 e del 2018;
  • per quel che riguarda i termini di decadenza e prescrizione in scadenza nel 2020, è prorogato di due anni il termine per la notifica delle cartelle, secondo quanto previsto dal decreto legislativo n. 159/2015, all’articolo 12 comma 2, in caso di eventi eccezionali.

La proroga si applica, esclusivamente ai carichi relativi ad entrate tributarie e non tributarie trasmessi all’AdER nel periodo di sospensione, salvo ovviamente quanto già disposto dal decreto Rilancio.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile. Se desideri maggiori informazioni su questo argomento non esitare a contattarci, puoi farlo telefonando al numero: 02 4971 4358, scrivendo a info@ivstudio.it o inviandoci un messaggio dalla nostra pagina facebook.

Seguici su Facebook per leggere altri articoli, basta cliccare qui!

Menu