Proroga DURC Online

Proroga DURC online

Il Durc On Line ha sostituito il documento unico di regolarità contributiva regolamentato dal d.m. 24 ottobre 2007 (abrogato dal d.m. 30.1.2015) previsto:

  • Per l’erogazione di sovvenzioni, contributi, sussidi, ausili finanziari e vantaggi economici, di qualunque genere, compresi quelli di cui all’art. 1, comma 553, della legge 23 dicembre 2005, n. 266
  • Nell’ambito delle procedure di appalto di opere, servizi e forniture pubblici e nei lavori privati dell’edilizia
  • Per il rilascio dell’attestazione SOA
  • Per la fruizione di determinati benefici normativi e contributivi in materia di lavoro e legislazione sociale.

L’INPS nel messaggio n. 3089 del 10 agosto 2020, l’INPS ribadisce che la proroga dello stato di emergenza al 15 ottobre 2020 non produce effetti sulla validità prorogata dei DURC on line con scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, per i quali è confermato che la stessa resta fissata al 29 ottobre 2020.

L’Istituto specifica comunque che, a seguito di richiesta, sarà emesso un DURC on Line, ove l’esito dell’istruttoria si concluda con l’attestazione di regolarità indipendentemente o meno dalla presenza di un DURC on Line con validità prorogata.

I DURC on Line aventi scadenza compresa tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, rientrano nel novero dei documenti elencati che, in base alla normativa vigente, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile. Se desideri maggiori informazioni su questo argomento non esitare a contattarci, puoi farlo telefonando al numero: 02 4971 4358, scrivendo a info@ivstudio.it o inviandoci un messaggio dalla nostra pagina facebook.

Seguici su Facebook per leggere altri articoli, basta cliccare qui!

Menu