Reddito di Emergenza

Reddito di Emergenza

Il Reddito di emergenza è online, attivo sul sito dell’INPS il servizio per fare domanda.

Il nuovo sussidio REM (Reddito di Emergenza), é stato introdotto dall’articolo 82 del Decreto Rilancio e verrà concesso solamente a quelle famiglie o single il cui ISEE sia inferiore ai 15 mila euro.

La procedura per inoltrare la richiesta scade a fine giugno*.

Il sussidio ai nuclei familiari che si trovano in condizioni di necessità economica in conseguenza dell’emergenza COVID-19 viene erogato dall’INPS in due rate da 400 euro fino a un massimo di 800 euro a seconda del nucleo familiare. 

È possibile arrivare a 840 euro solo nel caso in cui la famiglia comprenda persone affette da disabilità grave o comunque non autosufficienti. 

Chi può richiedere il Reddito di Emergenza

Per avere diritto al sussidio è necessario soddisfare quattro requisiti;

  • Residenza in Italia (la verifica riguarda la persona che inoltra la richiesta).
  • Isee inferiore a 15mila euro.
  • Reddito familiare ad aprile 2020 inferiore all’importo del Rem.
  • Patrimonio mobiliare non superiore a 10mila euro nel 2019. Il tetto sale di 5mila euro per ogni componente della famiglia successivo al primo, fino a un massimo di 20mila euro. Solo se all’interno del nucleo è presente un soggetto disabile grave o non autosufficiente (secondo i criteri Isee) il limite viene innalzato a 25mila euro.

Le incompatibilitá

Anche se soddisfi i requisiti sopra citati non hai diritto al REM se:

  • Percepisce il reddito di cittadinanza;
  • Ha percepito un altro sussidio previsto dal Decreto Cura Italia, come il Bonus autonomi da 600 euro;
  • E’ pensionato;
  • E’ detenuto o ricoverato in strutture a lunga degenza a totale carico dello Stato.

Aggiornamento del 18 giugno 2020

Il termine di presentazione delle domande per il Reddito di emergenza è stato prorogato al 31 luglio.

 Ne dà comunicazione oggi l’Inps, in deroga a quanto stabilito dal decreto Rilancio, che aveva invece fissato la scadenza al 30 giugno 2020.

Speriamo che questo articolo ti sia stato utile. Se desideri maggiori informazioni su questo argomento non esitare a contattarci, puoi farlo telefonando al numero: 02 4971 4358, scrivendo a info@ivstudio.it o inviandoci un messaggio dalla nostra pagina facebook.

Seguici su Facebook per leggere altri articoli, basta cliccare qui!

Menu